Come Cambiare il Quadrante dell’Amazfit

Sei stanco di vedere sempre lo stesso quadrante sul tuo orologio Amazfit? Cambiarlo è semplicissimo e ti permette di dare un tocco personale al tuo smartwatch. In questa guida vedremo nel dettaglio come scegliere e applicare nuovi quadranti originali per rendere unico il tuo Amazfit.

Sostituire il quadrante del tuo smartwatch Amazfit può dare una marcia in più al tuo stile. Con pochi tap sullo schermo avrai una nuova watch face accattivante e personalizzata. Inoltre, scegliere quadranti tematici può rendere più piacevole l’interazione con le funzioni dell’orologio, dalla salute al fitness.

Come trovare nuovi quadranti per Amazfit

Amazfit mette a disposizione un vasto catalogo di quadranti tra cui scegliere, sia gratuiti che a pagamento. Vediamo dove reperire nuove watchface interessanti.

  1. Partiamo dall’app Zepp, disponibile per Android e iOS. Qui possiamo scoprire moltissimi quadranti gratuiti realizzati dagli sviluppatori e dalla community. Ne esistono per tutti i gusti: minimal, eleganti, sportivi, artistici e così via. Possiamo anche filtrare per modello di smartwatch e installare solo quelli compatibili.
  2. Un’altra fonte è rappresentata dai Store di app di terze parti, dove si trovano spesso quadranti esclusivi. Ad esempio sull’App Gallery di Huawei sono presenti molte watchface per Amazfit ottimizzate per i modelli più recenti. Anche Google Play offre una vasta scelta.
  3. Infine, è possibile trovare quadranti unici su siti specializzati in personalizzazione di smartwatch come AmazfitWatchfaces. Qui artisti digitali e designer realizzano watchface su misura, a pagamento ma davvero esclusive.
cambiare il quadrante Amazfit

Come installare nuovi quadranti Amazfit

Installare un nuovo quadrante sul nostro Amazfit è un processo semplice e veloce che può essere completato in pochi minuti. Vediamo come fare sia da mobile che da PC.

  1. Dallo smartphone, dopo aver scaricato la watchface desiderata, è sufficiente aprire l’app Zepp, andare nella sezione Profilo > Quadranti orologio e selezionare il nuovo quadrante. A questo punto si sincronizzerà automaticamente con l’orologio al polso.
  2. Da desktop, invece, dobbiamo prima scaricare l’app Zepp sul computer, poi collegare l’orologio tramite Bluetooth. A questo punto possiamo scegliere il nuovo quadrante che verrà trasferito all’amazfit.

In entrambi i casi il processo richiede pochi secondi e il nuovo quadrante verrà applicato immediatamente. Le watchface gratuite sono le più rapide da installare.

Posso creare quadranti personalizzati?

Oltre a scegliere quadranti già creati da altri, è possibile realizzare watchface personalizzate da zero per il proprio Amazfit. Certo, richiede competenze di progettazione grafica e programmazione, ma il risultato è un quadrante unico.

Amazfit mette a disposizione un WatchfaceMaker che permette di creare quadranti personalizzati in modo semplice. Possiamo scegliere layout, colori, elementi grafici e complicazioni. Una volta completato, il quadrante può essere salvato e installato sull’app.

In alternativa, chi ha conoscenze di coding può realizzare watchface personalizzate modificando file system direttamente su GitHub. Sono disponibili toolkit open source che semplificano la creazione di quadranti custom.

Infine, per risultati professionali ci si può rivolgere a designer specializzati, in grado di realizzare vere e proprie opere d’arte per il nostro Amazfit.

watch face maker

Quanti quadranti posso salvare sul mio orologio?

Gli orologi Amazfit possono memorizzare un buon numero di quadranti, che varia a seconda del modello. Ad esempio, per Amazfit GTR 4 (qui la recensione), GTR 3 e GTR 3 Pro (qui la recensione) il limite è circa 50 watchface.

L’app Zepp ci aiuta a gestire i quadranti salvati sull’orologio. Dalla sezione Profilo > Quadranti orologio possiamo visualizzare tutti quelli installati e, se necessario, rimuovere quelli che non utilizziamo più per liberare spazio.

Inoltre, la funzione “Quadranti in evidenza” consente di selezionare i nostri preferiti tra quelli presenti sullo smartwatch, così saranno più rapidi da selezionare. Possiamo mettere in evidenza fino a 20 quadranti.

Come cambiare il quadrante senza usare lo smartphone

Se non abbiamo lo smartphone a portata di mano, possiamo comunque cambiare il quadrante del nostro Amazfit direttamente dall’orologio, con pochi tap sul touchscreen.

La procedura varia leggermente tra i diversi modelli, ma di solito prevede:

  • Tenere premuto sul quadrante attuale per alcuni secondi
  • Scorrere o tappare su “Altro” o “Quadranti”
  • Scorrere la lista e selezionare il quadrante desiderato

Verrà applicato immediatamente. Facile, veloce e senza bisogno del telefono!

Conclusione

Personalizzare il quadrante del proprio Amazfit consente di dare un tocco unico al wearable e avere sempre un “nuovo orologio” ogni volta che lo desideriamo. Con la vasta scelta disponibile e la semplicità di installazione tramite l’app Zepp, possiamo cambiare watchface in qualsiasi momento per adattarlo al nostro stile e umore. Osate con quadranti originali!

Alessandro è un appassionato di tecnologia e un esperto di smartwatch con oltre 7 anni di esperienza nel settore. Ha testato e recensito numerosi dispositivi, dai modelli più accessibili ai top di gamma. Collabora regolarmente con riviste e blog di tecnologia, condividendo la sua conoscenza e le sue analisi dettagliate sulle ultime tendenze e innovazioni nel mondo degli smartwatch.
alessandro cettul smartwatcher
Alessandro Cettul